BIOTRITURATORE a Scoppio ELIET Maestro City con Motore B&S XR750 OHV da 2,8 kW

ELIET considera la facilità d’uso una priorità assoluta. Per limitare lo sforzo necessario durante la raccolta degli scarti di potatura, il Maestro ha un’ampia apertura di alimentazione.
A questo proposito, il Maestro City ha il vantaggio di avere una posizione di alimentazione più bassa di 15 cm rispetto al Maestro Country.

I biotrituratori Eliet sfruttano un proprio sistema di triturazione denominato “Principio di taglio con l’ascia – Chopping principle”:, le lame spaccano il legno proprio nel suo punto più debole ovvero nella direzione delle fibre. Qualsiasi residuo di scarto, quando si decompone, diventa humus utile al terreno e al prato: si otterrà così fertilizzante naturale biologico per il vostro giardino senza ricorrere a sostanze chimiche.

Sminuzzare il legno non è un compito banale. In questo caso, all’interno della macchina si sprigiona una grande potenza. Una cippatrice ha una lunga vita operativa solo se non vengono fatti compromessi in termini di qualità e durata dei materiali utilizzati. Tutte le cippatrici ELIET (piccole e grandi) sono prodotte con la massima cura artigianale. Il Maestro City ne è un esempio. La camera di triturazione in acciaio è saldamente saldata al telaio tubolare. Anche la tramoggia di alimentazione dell’ELIET Maestro City è stata realizzata in acciaio.

Nell’interesse dell’ambiente, ELIET cerca sempre di ottenere un’armonia tra la macchina e l’ambiente circostante. La camera di triturazione ha una doppia parete per ridurre l’inquinamento acustico di questa cippatrice. Il materiale fonoassorbente della parete del telaio smorza l’effetto tambureggiante del cippato sulla parete. Questa azione riduce il livello di rumore di diversi dB.

Il cippato fine che MAESTRO City sputa costituisce la base di quello che sarà poi il compost nutrizionale. Il cippato viene immediatamente raccolto in un grande sacco di raccolta, in modo da non perdere nemmeno un cippato. Il contenuto di un sacco di raccolta pieno (60 litri) è più che sufficiente per riempire una carriola. Il cippato non deve essere sempre depositato nel contenitore del compost. Può anche essere applicato come strato di pacciamatura fertile sotto le piante ai bordi del giardino. Nella piastra superiore del telaio è presente un oblò che consente di vedere facilmente quando la borsa si sta riempiendo.

Per trasportare facilmente il Maestro nel bagagliaio di un veicolo, lo scivolo di alimentazione può essere completamente rimosso. Per farlo è sufficiente girare una mano, senza bisogno di attrezzi.
Questa funzione è particolarmente utile anche per riporre la macchina nel modo più compatto possibile nel garage o nel capannone una volta terminato il lavoro.

COD: SABRE2510013 Categorie: , ,